POST E ARTICOLI

INTERNET E NUOVE TECNOLOGIE

DIRITTO DELL’INTERNET E NUOVE TECNOLOGIE   Lo Studio ha affrontato diverse problematiche giudiziarie nell’ambito dell’e-commerce (c.d. double-click), ingiuria e diffamazione a mezzo Internet (rimozione blog e contenuti Social Network), affinando la preparazione con la frequentazione di master e seminari dedicati.

Read More »

GLOSSARIO IMMOBILIARE GENERALE

ACCORDO PRE-CONTRATTUALE binderACCODO VINCOLANTE convenantAFFIDARE dare incarico entrustAGENTE VENDITORE selling agent/seller brokerAGENTE ASSOCIATO associate brokerANNULLARE, INVALIDARE, REVOCARE, void, quashAPPROVARE, VISITARE, FIRMARE endorseATTO DI RINUNCIA quitclaim deedATTO DI TRASFERIMENTO grant deedATTO SCRITTO deedAUTENTICARE, LEGALIZZARE notary CLAUSOLA CONDIZIONATA qualified covenant COLPA GRAVE gross negligenceCOMPROMESSO preliminary contract COMPRATORE acquirente purchaserCOMPRATORE venditore vendeeCONFORMITÀ complianceCONGUAGLIO settling CONDIZIONE SOSPENSIVA condiction precedent, contingencyCONTRATTO DI VENDITA sales contract DEPOSITO A GARANZIA escrowguarantee, guaranty INCARICO DI VENDITA listing INADEMPIMENTO CONTRATTUALE breach of agreement/contract – defaultINQUILINO tenantMIGLIORIA bettermentPATRIMONIO, PROPRIETÀ, TENUTA estatePOTENZIALE VENDITORE/ACQUIRENTE willing seller/buyerPROPRIETÀ ownership, propertyPROPRIETÀ INDIVDUALE severaltyPROTOCOLLARE, REGISTRARE recordRISOLVERE terminate UTENZE utilities SANATORIA, CONDONO EDILIZIO amnesty for infringment of building

Read More »

DIR IMMIGRAZIONE: Il p.s. per i soggiornanti di lunga durata    

Il permesso di soggiorno per i soggiornanti di lunga durata   29.12.2015 Decorsi cinque anni di permanenza in Italia, il cittadino straniero può far richiesta di rilascio di p.s.di lunga durata (ex carta di soggiorno). L’istanza é rivolta al Questore del luogo di residenza ed é indirizzata per il tramite degli Uffici postali, Comune o Patronati. La richiesta oltre ad aumentare i diritti del soggiornante, muove da diverse ragioni pratiche, quali ad esempio, la possibilità di entrare senza visto, svolgere un lavoro autonomo ovvero subordinato più facilmente, e perché no, risparmiare qualcosa per sé e per i propri familiari allorquando

Read More »

L’ingresso per lavoro e studio in Italia per cittadini non UE

L’ingresso per lavoro e studio per cittadini extra UE L’opera professionale non sempre si risolve in una problematica giuridica; si concretizza apparentemente, o almeno in parte, nel disbrigo di una pratica amministrativa che merita comunque attenzione proprio perché una semplice omissione può impedire, ovvero ritardare il perfezionamento del visto.   L’ingresso per lavoro nel nostro Paese é senz’altro una costante problematica, nonostante negli anni tanto si é fatto anche grazie alla tecnologia che ha migliorato i processi di evasione delle istanze di nulla osta. Centinaia di posizioni in aggiunta alle altre numerose pendenti, non possono che essere esaminate singolarmente dagli

Read More »

SANITA’: OBESITA’ PERCHE’ ROMA NON PRENDE AD ESEMPIO GLI USA?

Sanità: Obesità, perchè Roma non prende ad esempio gli USA?   09.09.2015 I D.M. emessi in tema di divieto di preparati galenici a scopo dimagrante pongono l’attenzione su aspetti di grande attualità, ivi compresa l’importanza dei ruoli dei tanti organi tecnici deputati alla vigilanza, che devono essere armonizzati tra loro, soprattutto a livello europeo, in osservanza delle direttive.   E’ noto che in Italia, a differenza degli USA, si legiferi troppo e non mancano provvedimenti anche durante la pausa estiva. Il Ministro della Salute Lorenzin, il 4 agosto 2015, ravvisandone la necessità urgente, ha emanato a distanza di qualche mese,

Read More »

ASSEGNAZIONE VISTI PER STUDENTI

Assegnazione visti per studenti 18.08.2015 Uno studente italiano terminati gli studi superiori, decide di continuare quelli universitari in USA. É un passo importante, in Italia ancora appannaggio per pochi.Quello studente ritiene di possedere tutti i documenti richiesti dall’Immigration and Naturalization Law per l’ottenimento del visto F-1. La linea guida contenuta on line sul portale dell’Ambasciata USA é d’altro canto chiara. Ha effettuato il bonifico per la tassa MRV, ha compilato on line la domanda per il visto non immigrante di cui al modello DS-160 e ne ha la ricevuta. Ha con se il modulo I-20 (certificato di idoneità per gli

Read More »