Il ritardo del creditore nella consegna della dichiarazione liberatoria di pagamento del debitore

Il ritardo del creditore nella consegna della dichiarazione liberatoria di pagamento del debitore Se vi è la prova che il pagamento di un assegno è stato coperto da parte dell’emittente, anche se fuori termine ed entro i sessanta giorni dall’emissione, la segnalazione iscritta in CAI non deve sussistere. 12.4.2015 – DIR. CIVILE (1) Quando l’assegno […]